Come preparare la valigia

Manca poco per partire ed uno dei drammi della partenza è sempre lo stesso: riuscirò a farci stare tutto nella valigia?
Ecco i nostri consigli per realizzare la valigia perfetta:

1. Lista!
Le liste sono il primo segreto per avere tutto organizzato e sotto controllo: riesci a tenere sott’occhio la quantità di pantaloni che hai scelto, puoi limitare il numero di scarpe e ti accorgi se hai dimenticato qualche cosa.

2. Le scarpe prima di tutto
Qualunque sia la tua valigia, sul fondo metti le scarpe: incastrale come nelle scatole delle scarpe e avvolgile in un sacchetto. Utilizza il nostro portascarpe, la giusta soluzione per portare le scarpe in viaggio nel modo più comodo e pulito possibile.

3. Occhio ai buchi
Dopo aver messo le scarpe nel fondo della valigia controlla i primi buchi che restano tra un paio di scarpe e un altro.
Con cosa riempirlo? I costumi ad esempio non si stropicciano e sono perfetti per riempire tutti gli interstizi della valigia!

4. Piegare o arrotolate?
Per quanto rigurada gli abiti, le scuole di pensiero si dividono a riguardo tra chi preferisce non piegare e lasciare gli abiti stesi e chi invece arrotola. Con i cubi da viaggio nei formati grande o medio puoi recuperare molto spazio lasciando in ordine tutta la valigia.

5. Recupera ancora più spazio
Calze, calzini, slip, reggiseni... finiscono sempre per occupare più spazio del previsto. Anche in questo caso i pratici cubi da viaggio diventano utili per recuperare con praticità quello che ti serve senza rovistare in tutta la valigia.

6. Il turno dei jeans
Puoi quindi mettere il primo strato di vestiti fatti con tessuti pesanti che non si stropicciano facilmente, come pantaloni e jeans.

7. Il beauty
Attenzione: nel caso del bagaglio a mano i liquidi devono essere contenuti in recipienti individuali di capacità non superiore a 100ml e tenuti in una busta di plastica trasparente e richiudibile. Noi ti proponiamo il kit porta liquidi completo di contenitori o il necessaire porta liquidi.

8. La regola più importante!
Ad ognuno la sua valigia: nella vostra valigia non ci sarà spazio per le  ciabatte del vostro compagno o per i bavaglini di vostro figlio! Almeno nella valigia tenetevi stretto tutto il vostro spazio!